GRAVE CHE NON SI SIANO STUDIATE SOLUZIONI A MONTE. PRESENTEREMO UN’INTERROGAZIONE: SERVONO RISPOSTE E INTERVENTI RISOLUTORI

Che i medici anestesisti manchino è un dato di fatto e una criticità regionale purtroppo nota da tempo. E i fatti che chiamano in causa il rinvio di oltre 100 operazioni al Santa Corona di Pietra Ligure ne sono l’ennesima prova. Fatti peraltro che l’assessorato conosce bene: è da tempo infatti che la nostra Sanità soffre un problema strutturale di organico che, nella fattispecie, ha generato la carenza di questi specialisti. Si sapeva eppure si è permesso che si arrivasse al punto di non rendere più possibili le operazioni programmate, pregiudicando ulteriormente le già croniche lungaggini delle liste di attesa”

“La domanda ora sorge spontanea: ma A.Li.Sa e l’assessorato alla Sanità, che cosa hanno fatto in questi anni per studiare soluzioni e prevenire il problema? Possibile che non sia evidente quanto questa mancanza di pianificazione sia dannosa per il nostro servizio sanitario? Presenteremo una interrogazione per avere un quadro completo, partendo dal caso specifico per arrivare a quello regionale nella sua totalità: è sotto gli occhi di tutti che il problema riguarda tutte le realtà ospedaliere liguri”.

Così, il consigliere regionale Andrea Melis commentando la notizia sulla carenza di medici anestesisti riportata in questi giorni dagli organi di stampa.

MoVimento 5 Stelle Liguria

M5S Liguria

Leave a Comment