“Durante l’odierno Consiglio regionale, il MoVimento 5 Stelle ha accolto la richiesta di audizione dei lavoratori dei Centri per l’impiego, il cui posto di lavoro è a rischio, e si è attivato affinché fosse possibile ascoltare le loro richieste – ha dichiarato la capogruppo in regione Alice Salvatore -. Durante l’audizione, alla presenza degli Assessori Berrino e Cavo, i quali hanno a loro volta convocato gli uffici regionali del lavoro e di Alfa, i Sindacati dei Centri per l’impego si sono detti preoccupati per il recente bando che prevede l’assegnazione di posti a tempo indeterminato in Alfa. Motivo della loro preoccupazione sono proprio i criteri del bando, in cui non sono stati privilegiati i requisiti di formazione ed esperienza: l’unico requisito era il possesso di un diploma. Questo dettaglio apre per loro uno scenario di incertezza. Una situazione paradossale alla quale gli Assessori hanno promesso di mettere mano, ritirando il bando in essere e rimodulandolo inserendo i requisiti di esperienza, competenza e professionalità”.

Grande vittoria dunque per i Centri per l’impiego – aggiunge Salvatore -. Il MoVimento 5 Stelle è felice di aver contribuito a questo risultato”.

MoVimento 5 Stelle Liguria

M5S Liguria

Leave a Comment