LUIGI DI MAIO A GENOVA E ALBENGA: “ABOLIREMO 400 LEGGI INUTILI PER SBUROCRATIZZARE LE IMPRESE”

 

               Il Rally tour per l’Italia del candidato premier del MoVimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, ha fatto tappa in Liguria il 10 e 11 gennaio con un doppio appuntamento a Genova e ad Albenga. Dopo una lunga visita all’Istituto Italiano di Ricerca (IIT) e ai suoi robot di ultima generazione, Di Maio ha incontrato allo Starhotels Presidente di Genova i rappresentanti degli artigiani e dei commercianti liguri.
“Aboliremo 400 leggi inutili e dannose, liberando le energie delle piccole e medie imprese che rappresentano il 95% del tessuto economico e sociale italiano, oggi soffocate da lacci e lacciuoli burocratici e da una tassazione iniqua.” Il giorno successivo, dopo la visita ai cantieri e agli uffici dell’azienda genovese Edilizia Acrobatica, il tour del MoVimento 5 Stelle si è spostato nel Ponente ligure, dove Di Maio ha incontrato gli agricoltori della Piana di Albenga, prima di ripartire in direzione Torino.