Oggi in Commissione III siamo riusciti a fare passare un emendamento al Ddl di modifica al Testo unico del commercio che esenta anche le imprese colpite indirettamente dalla tragedia del Ponte Morandi dalla presentazione del Durc. Un’integrazione a nostro modo di vedere importante che potrebbe rappresentare una boccata d’ossigeno per chi si ritrova a fare i conti con tempi di trasporto più lunghi, aumento dei costi, maggiori spese per il personale e altri danni indiretti provocati dal crollo. Un tema che tocca non solo le aziende genovesi e del Genovesato ma anche numerose imprese savonesi, anche alla luce della recente fusione dei due porti, così come sollecitato di recente dalla stessa Confindustria Savona.

Andrea Melis, Fabio Tosi e Marco De Ferrari, membri Commissione III M5S Liguria

M5S Liguria

Leave a Comment