Dopo l’iter in IV Commissione, votato oggi all’unanimità in Consiglio regionale il potenziamento della linea ferroviaria Savona-Torino.

“L’annuncio della prima nave per la piattaforma Maersk, fissata per il 12 dicembre 2019, poneva da tempo l’accento sulla necessità sempre più vitale di mettere mano al potenziamento ferroviario della Savona-Torino – dichiara in merito il consigliere regionale Andrea Melis -. Per rendere l’infrastruttura rispondente alle crescenti esigenze della portualità savonese, occorreva dunque da parte di tutti un impegno concreto per arrivare a una visione d’insieme su tutta la linea”.

“Il traffico merci che si verrà a creare con la piattaforma Maersk, da e per il porto di Savona, imponeva di prevedere soluzioni che potessero ovviare alle mancanze dell’attuale sistema infrastrutturale“.

“Dopo il percorso in IV Commissione, dunque, oggi si è votato favorevolmente e condiviso quindi l’iter necessario, promuovendo l’impegno della Giunta regionale e arrivare a uno studio di fattibilità da inserire nel contratto di programma RFI“.

MoVimento 5 Stelle Liguria

M5S Liguria

Leave a Comment