È noto che il crollo di un tratto della Provinciale 227 che collega Santa Margherita a Portofino ha isolato quest’ultimo comune, raggiungibile solo via mare. L’unica alternativa via terra è la strada nel Parco di Portofino, che collega l’abitato a Portofino Vetta: stretta,
sterrata e percorribile solo da piccoli mezzi di emergenza, è di queste ore la proposta di allargarla, rendendola maggiormente fruibile dagli automezzi. Contrarie le Associazioni ambientali, secondo le quali incomberebbe non solo il rischio di snaturare il Parco ma anche, una volta messa a regime, che la strada si trasformi in abituale via di transito, con mezzi propri, per residenti e proprietari di terreni.

“Capiamo e condividiamo completamente le preoccupazioni delle Associazioni e le condividiamo – dichiara in merito il parlamentare del MoVimento 5 Stelle Roberto Traversi -. Tuttavia, per rispondere alle emergenze, riteniamo sia doveroso permettere che quella strada possa essere percorsa da automezzi di piccole dimensioni a trazione 4×4, senza essere ulteriormente allargata. Spetterà poi al sindaco Viacava far sì che venga utilizzata solo in caso di necessità e che non dia il via, tanto oggi quanto in futuro, a speculazioni e usi impropri”.

“La notizia secondo cui il presidente di Regione Liguria vorrebbe allargare la strada in questione ha destato le preoccupazioni del Gruppo 5 Stelle in Regione – afferma il consigliere regionale Fabio Tosi -. Ne sia tuttavia concesso, in questo momento molto particolare, l’uso per mezzi di dimensioni ridotte a trazione integrale, a patto che siano autorizzati e condotti da personale autorizzato. Nell’abitato di Portofino risiedono poco più di 300 persone per lo più anziane: in caso di necessità, è importante che lo si possa raggiungere nel più breve tempo possibile, sfruttando l’unica strada carrabile”.

“Terminata l’emergenza e ripristinata la Provinciale 227, che ci auguriamo avvenga quanto prima, vigileremo affinché quella sterrata rimanga esattamente come che tutti la conosciamo: un’oasi di rara bellezza e un paradiso per escursionisti e amanti della natura“, hanno affermato all’unanimità i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle in Liguria.

Movimento 5 Stelle Liguria

M5S Liguria

Leave a Comment