Eletto il 31 maggio del 2015 sono membro della I e III Commissione. Dall’inizio del mandato mi sono concentrato sui temi del bilancio, della legalità, della sanità, del commercio, dell’occupazione e del turismo nella nostra Regione.

Le soddisfazioni del mio lavoro in Regione sono state l’approvazione della legge sull’antimafia con l’introduzione del reato per voto di scambio, con conseguente possibilità della regione di costituirsi parte civile nei processi e l’esenzione del pagamento del ticket sanitario per le donne, che subiscono violenza. Ora sono concentrato sul tema del commercio con due proposte di legge depositate, le quali andranno in discussione nel prossimo inverno.

Il mio sogno nel cassetto è di attivare, in tutta la Regione, il servizio di Guardia Medica pediatrica.