Siamo soddisfatti perché il Consiglio regionale ha recepito la nostra richiesta di avviare un dialogo propositivo affinché l’azienda svedese Ericsson (che purtroppo da anni sta dando un pessimo spettacolo nelle sue politiche interne) attivi al più presto il telelavoro e lo smartworking in maniera efficace, poiché, sorgendo sulla collina degli Erzelli, già mal collegata in partenza e oggi pressoché isolata a causa del crollo del viadotto Morandi, per i lavoratori diventa davvero problematico spostarsi, aggravando peraltro inutilmente le condizioni di traffico dell’intera città.

Inutilmente perché Ericsson è l’unica azienda agli Erzelli a non aver ancora attivato il telelavoro. Grazie al nostro lavoro abbiamo ottenuto il voto favorevole e unanime al nostro ordine del giorno.

Alice SalvatoreMoVimento 5 Stelle Liguria

M5S Liguria

Leave a Comment